Anche Porto Costanza dice “addio” al pizzo!

da

18 Gennaio 2024

Accogliamo nella rete delle imprese di Addiopizzo “Porto Costanza”, il ristorante che il 28 ottobre dello scorso anno è stato inaugurato all’interno del Marina Yachting di Palermo.
Porto Costanza è la declinazione in tema mare della più che ventennale esperienza di Villa Costanza di Montepellegrino, anch’essa nella rete di Addiopizzo: «quella di entrare nel circuito di Addiopizzo non è una scelta, ma un atto di normalità per chi fa impresa a Palermo, per dare un segnale su cosa si intende essere e perché tutti capiscano da che parte stai», dice Marco Durastanti, titolare dell’attività.
Le attività imprenditoriali che intraprendono questa decisione stanno ampliando la rete di consumo critico antiracket “Pago chi non paga”: non solo proteggono se stesse dall’estorsione, ma contribuiscono attivamente a trasformare la cultura imprenditoriale, dimostrando che l’etica e la responsabilità sono fondamentali per la crescita sostenibile di una comunità.
Quella di Porto Costanza è una cucina che racconta il territorio e che passa anche dal recupero di piatti tradizionali. In questo incantevole spazio uno degli elementi caratteristici è rappresentato dagli orti.  All’interno del locale vi sono, infatti, giardini verticali, che culminano nei 15 mq di serre presenti nelle terrazze: questo perché l’attività è stata pensata anche come un orto didattico, che fornisce l’occasione per raccontare anche le modalità di recupero dello scarto vegetale della cucina e il suo riutilizzo come concime.
Il ristorante è aperto tutti i giorni a pranzo e a cena, ma anche per prelunch e predinner. Può contare su 120 coperti d’inverno e 180 d’estate.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Comitato Addiopizzo (@addiopizzo_ufficiale)

 

 

Logo 20 anni Addiopizzo

5x1000 Addiopizzo
Rete imprese PIZZO-FREE
addiopizzo travel
addiopizzo store

ARTICOLI RECENTI

tutte le news >